Tag Archives: radio wombat

La guerra dei meme – presentazione con l’autore + cena benefit

A questo link trovate la registrazione dell’incontro, grazie a Radio Wombat Firenze

Presentazione “La Guerra Dei Meme” di e con Alessandro Lolli 22/3/2018

Dalla quarta di copertina:

“I meme da anni si vanno imponendo come forma di comunicazione umoristica di un’intera generazione. Cosa ci dice questo fenomeno del mondo che viviamo?

A partire da una scienza, la memetica, nata 40 anni fa con Richard Dawkins e poi andatasi dissolvendo, il meme si presenta a oggi come dispositivo linguistico, anzi come linguaggio vero e proprio, con codici e obiettivi determinati.

Un saggio, quindi, fatto per raccontare cos’è a oggi il meme, indagando proprio l’evoluzione di questo linguaggio, nelle sue funzioni, nei suoi fondamenti culturali, intrecciando storia, semiotica e politica, passando per community di memers, Alt-right e Donald Trump, gruppi di nerd e sottoculture. Il meme diventa così anche un paradigma attraverso cui leggere il contemporaneo, una forma di comunicazione visiva da interpretare non senza un chiaro sospetto: che il fenomeno non sia, a una più attenta osservazione, al riparo dalla propaganda politica.”

Ne parliamo con l’autore, Alessandro Lolli.

Dopo la presentazione non scappate, cenetta e birrette per sostenere le spese legali della Crepa, sgomberata a Gennaio.

We want the airwaves back! 4 marzo conRadioWombat

Due giorni di eventi e incontri su radio e frequenze liberate per inaugurare la frequenza conquistata da Radio Wombat.
Sabato 3 marzo al CSA nEXt Emerson

Domenica 4 marzo in Polveriera:

dalle 15

  • workshop: Amate Frequenze – Il radioascolto spiegato al chiunque
  • dibattiti e racconti: Le nostre radio – Storie di radio pirata e frequenze liberate.
    Con la partecipazione di: Radio Onda Rossa (Roma), Radio Blackout (Torino), Radio Onda d’Urto (Brescia), RadiogrAMma (Genova), Radio Morgan (Firenze nei primi anni ’80)

dalle 19,30

  • aperitivo di autofinanziamento del wombat
  • DjSet a cura di RadioWombat

Programma completo su https://wombat.noblogs.org