Stand Up Polvery – giovedì 21 novembre ore 21

“Ci sono luoghi in cui la stand up comedy non arriverà mai. La Polveriera, ad esempio” (Bill Hicks)

STAND UP POLVERY – giovedì 21 novembre
Tre comici magnifici su un solo palco (o tre comici soli su un palco magnifico) ci regalano (cioè gratis) una serata di Stand Up, a coronare una giornata di attività e iniziative in polveriera, che andrà più o meno così:
👉 Dalle ore 17 presentazione del libro UFOCICLISMO (D Editore) con il curatore Cobol Pongide accompagnato dallo scrittore Gregorio Magini. https://www.facebook.com/events/2521772201246355/
👉 Banchino distribuzione di Macelli, il fumetto dedicato a Orso, scritto e disegnato da Zerocalcare per sostenere la campagna di raccolta fondi https://www.produzionidalbasso.com/project/lorenzo-orso-tekoser-per-continuare-la-lotta/
👉 Alle 19 aperitivo e cena a prezzi popolari per autofinanziare lo spazio
👉 A partire dalle 21 STAND UP POLVERY! Con Antonio Probo, Francesco Nigro e Matteo Cesca. Alla faccia di Bill Hicks

🚀 Antonio Probo
Classe ’88, ma ancora si definisce un enfant prodige. Adora viaggiare, i cani da colorare e i domiciliari. Nel 2008 viene accusato di aver trafugato la salma di Mike Bongiorno prima della morte di Mike Bongiorno. Il suo pink humour si basa su una proporzione di 1:1, ovvero ad ogni battuta Calenda ha una impercettibile erezione. Retroversa.

🚀 Matteo Cesca

È nato nel 1985 ed è già un evento per la sua Lucca, cittadina notoriamente costituita da soli òmini. Dal 2011 spara cazzate in tv (RAI, Comedy Central su Sky, La7); nel 2017 la Mukki lo costringe ad allattare una mucca per uno spot. Ne resterà segnato a vita. Fa il comico di professione ma in Polve viene gratis bo chissà perché.

🚀 Francesco Nigro

Se fosse nato al tempo degli antichi romani sarebbe stato un condottiero. Se fosse nato nel rinascimento un uomo universale. Visto che è nato nel ‘95 spaccia la ganja legale ai minorenni. Studia psicologia e ha un grande sogno: riuscire a dimostrare l’utilità terapeutica degli stupri subiti all’epoca del catechismo. Quando faceva il catechista.

👉 Bar autogestito a prezzi popolari.
👉 Ingresso libero e gratuito
👉 No sessismo, no razzismo, no fascismo